Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

I progetti della giunta De Lucia a San Felice non partono, Nuzzo: ‘Megalomania dell’amministrazione’

20 / 10 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L’opposizione di San Felice  a Cancello attacca la giunta De Lucia sui tanti progetti sbandierati dal sindaco, in particolare sul progetto regionale nell’ambito della riqualificazione e messa in sicurezza delle istituzioni scolastiche statali che avrebbe dovuto portare un’ingente somma a San felice a Cancello per ristrutturare i plessi scolastici del Botteghino e Volta de’ Perri. Poche settimane fa, il sindaco De Lucia annunciava questa scia di soldi grazie alla sua voglia di fare e alla competenza dei suoi collaboratori. Ma, come da decreto dirigenziale n. 107 del 14/12013, la Regione Campania, nella persona del responsabile Raffaele Balsamo, ha reso noti i progetti ammissibili e finanziabili per la messa in sicurezza, ristrutturazione, manutenzione straordinaria degli edifici scolastici che ospitano istituzioni scolastiche statali: San Felice a Cancello risulta tra i Comuni non ammissibili per mancanza di documentazione e carenza di specifiche competenze tecniche. L’ex sindaco Emilio Nuzzo afferma a tal proposito: “Ad oggi, per che se ne dica, l’unico e solo progetto regionale approvato, e anche di grande importanza, è quello che permetterà la risoluzione definitiva della reggimentazione delle acque di scarico che da Via Schiavetti confluiscono in zona Ponti Rossi passando per via Masseria Ferrara e via Vecchia Muro Nuovo. Progetto presentato dalla mia Amministrazione, poco dopo l’insediamento, seguito con forte attenzione dal consigliere regionale Angelo Consoli, al quale vanno i miei più sentiti ringraziamenti, insieme a quelli dei tanti cittadini sanfeliciani che purtroppo vivono questo annoso problema. Tale finanziamento di circa 150 mila euro si va ad aggiungere alla somma che io e la mia Amministrazione abbiamo previsto nell’approvazione del Bilancio 2012, per la progettazione esecutiva, la gara d’appalto e l’avvio dei lavori della rete fognaria di Via Schiavetti-Via Monticello Volpone, che è già in fase di realizzazione. In tal modo si andrà a risolvere una problematica mai affrontata da nessuna amministrazione e che invece io, dati gli impegni presi con i cittadini durante la candidatura a Sindaco nel 2011, ho non solo risolto e affrontato, ma anche  reperito fondi che permettessero  la realizzazione completa dell’opera con una risoluzione definitiva senza gravare completamente sulle casse dell'Ente. Era impensabile che nel 2011 ancora nessun amministratore avesse previsto tale intervento, che io ho definito di " forte senso civico", e con orgoglio mi vanto di averlo in poco tempo progettato, appaltato e cantierizzato”. L’ex primo cittadino conclude: “Con i nostri consiglieri comunali di riferimento, presenti all’opposizione, continueremo a fare il bene del territorio, cercando di portare avanti le attività messe in cantiere e programmate nell’anno e mezzo di mia amministrazione. Mi auguro che a San Felice perverranno altri fondi destinati proprio a tali interventi, poiché il nostro Paese dal punto di vista fognario è ancora in una fase di degrado in quanto nei decenni scorsi poco è stato fatto da chi amministrava. Si spera solo che le tanto osannate capacità dell’attuale amministrazione, con tanto di staff e assessori, non si limitino alla intitolazione di strade a loro parenti  o ancor peggio nella spartizione della fornitura di cemento per la realizzazione di opere pubbliche, vedi il Pip, e che non lascino le loro competenze all’interno degli uffici comunali, ma che sappiano andare oltre raggiungendo risultati tangibili”.
comune san felice a cancello emilio nuzzo opposizione opposizione pasquale de lucia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it