Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

I carabinieri bloccano il pullman per la gita a Firenze. Il mezzo non garantiva la sicurezza degli studenti

08 / 05 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Tutti puntuali e pronti, professori e alunni della terza media della scuola di Parete, alle 6 di ieri mattina per partire alla volta di Firenze per la gita scolastica, ma all’arrivo dei carabinieri di Parete per il controllo dei pullman, qualcosa è andato storto. Da un’attenta analisi dei pneumatici del pulmino più piccolo, giunto da una ditta di Caserta, i militari hanno riscontrato un eccessivo logorio e quindi non idonei per un viaggio così lungo e hanno ordinato l’immediato cambio del mezzo.

I carabinieri hanno fatto rapporto in caserma e l’autista è stato costretto a tornare nella città capoluogo per fare un cambio di ruote. Una negligenza, da parte della ditta di trasporti che, non solo poteva mettere a rischio la vita di tanti ragazzi ma, nel contempo, ha fatto rinviare la partenza di ben 6 ore e il conseguente annullamento della prima visita a San Gimignano.

autobus carabinieri parete
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.