Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

I roghi non si fermano più: nuova nube tossica sull’ agro aversano

11 / 07 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ancora roghi. Mentre le fiamme divampano sul Vesuvio (GUARDA IL VIDEO) , un altro incendio è esploso nell’agro aversano, tra Aversa e San Marcellino. La colonna di fumo è visibile da chilometri di distanza.

Soltanto ieri il Governato della Regione Campania Vincenzo De Luca Ha firmato un protocollo di intesa con l' Arma dei Carabinieri per la prevenzione dei roghi.
 
Non si conosce la natura del rogo e cosa stia andando in fiamme. Tanti i cittadini chiusi in casa che lamentano puzza e odore acre di plastica bruciata. E’ l’ennesima emergenza registrata nel giro di 24 ore nell’area aversana. 
nube tossica teverola aversa san marcellino
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.