Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il casertano Borzacchiello a Roma per l`evento della Giovane Italia con Berlusconi

24 / 11 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Migliaia di giovani militanti, tre eccellenti imprenditori del made in Italy, sei under 35, hanno illustrato le loro idee per altrettante start up innovative. Questa la manifestazione di “Noi, la Forza dell’Italia” organizzata dalla Giovane Italia a Roma al palazzo congressi in presenza di Silvio Berlusconi.  Al centro della giornata i temi del lavoro e dell’impresa. Durante la giornata, siamo stati protagonisti di un evento dedicato allo scambio di idee innovative. Tra gli imprenditori giovani che si sono alternati sul palco raccontando le loro esperienze ci sono Fabio Buzzi, presidente della fb design, leader nel settore delle imbarcazioni dell’elevata tecnologia e prestazioni, Giovanni Alli, ricercatore del Politecnico di Milano e inventore della Bike+, la bicicletta elettrica senza ricarica, Andrea Pirisi presidente della Underground Power, che produce dossi stradali capaci di trasformare l’energia cinetica in elettrica. Tanti quindi gli esempi di giovani imprenditori che sono riusciti nel mondo del lavoro, un esempio tutto italiano e giovanile –commenta il Dirigente Provinciale Antonio Borzacchiello, durante la manifestazione sono state presentate le sei idee di  “start up”, quella che i giovani hanno ritenuto la più innovativa è stata premiata dalla Coordinatrice Nazionale della Giovane Italia, il deputato Annagrazia Calabria. Inoltre, è stata presentata la Carta dei Valori della Giovane Italia, la nuova carta formativa del movimento, dove i dirigenti del movimento sono stati protagonisti e chiamati sul palco del palazzo dei congressi di Roma a dire la loro idea sulle linee politiche da seguire. A chiudere i lavori di “Noi, la Forza dell’Italia” è stato il leader del centrodestra e presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi. E’ stato emozionante –conclude Borzacchiello, vedere il grande entusiasmo e la grande gioia sui volti dei migliaia di giovani accorsi alla prima uscita di Forza Italia, inaugurata proprio da noi, dai giovani del partito, in prima linea e protagonisti del nostro futuro. “Non siamo falchetti, non siamo colombe, siamo la nuova classe dirigente del paese,  se proprio volete, chiamateci “le acquile di Forza Italia”.
forza italia giovane italia antonio borzacchiello roma roma incontro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.