Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il Pdl cala il poker di assessori per Zinzi. Si sono già dimessi dal Consiglio: ecco i nuovi

06 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il Popolo della Libertà chiude la partita attorno agli assessori in Provincia. Dopo una lunga attesa, durata nove mesi, il partito di Pasquale Giuliano ha partorito i quattro nomi per la giunta. Resta fuori il nome voluto da Nicola Cosentino, quell'Ettore Corvino attorno al quale a lungo si e' discusso ed anche litigato. I nuovi assessori saranno Franco Zaccariello di Villa Literno, Gianpaolo Dello Vicario di Aversa, Filippo Mazzarella di Caserta e Stefano Giaquinto di Caiazzo. Nicola Garofalo sarà il capogruppo, mentre Antonio Magliulo sarà il suo vice. I quattro assessori hanno già protocollato le proprie dimissioni dal consiglio provinciale, dove entreranno Gennaro Caserta di Teverola, Elia Barbato di Aversa, Domenico Sortino di San Nicola la Strada e Danilo D'Angelo di Casagiove. Quest'ultimo, dopo aver avuto una breve esperienza con Grande Sud, partito che lo ha candidato a sindaco alle ultime amministrative, sembra ora essere tornato nei ranghi. Il gruppo consiliare sarà completato da Giovanni Schiappa, sindaco di Mondragone, e Giancarlo Della Cioppa, presidente del consiglio provinciale.
Caserta Politica Aversa Mondragone Mondragone Casagiove
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.