Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il Pdl tiene duro e respinge l`offerta degli alleati sulle presidenze delle commissioni: Sagliocco in crisi

13 / 07 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L'accordo non c'è e per ora le trattativa si fermano. Almeno per il week end. Ad Aversa la rottura tra il Pdl di Nicola Golia ed il resto della coalizione (Udc, Noi Aversani e Nuovo Psi) tarda a sanarsi. Golia era stato chiaro: per recuperare lo 'strappo' sui membri delle commissioni (Pdl e alletai hanno votato in maniera distinta) al partito di Pasquale Giuliano devono essere riconosciute almeno tre presidenze di commissione. L'offerta degli alleati non supera, invece, le due, anche per accontentare gli altri consiglieri (2 Udc, 2 Noi Aversani e Paolo Santulli che ieri ha lasciato ufficialmente FdA). Su queste basi è difficile dialogare, anche perchè Golia ha avuto mandato dal senatore Giuliano di non cede su questo punto. Intanto le commissioni si riuniranno giovedì prossimo, tra una settimana esatta. Che è il tempo che resta per trovare un accordo che chiuda la prima crisi dell'amministrazione di Giuseppe Sagliocco.
Politica Aversa Aversa Lusciano Lusciano Gricignano d`Aversa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.