Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il sindaco di Mondragone si dimette, Paolo Romano sta con Schiappa: ha avuto motivazioni valide

14 / 05 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Esprimo la mia solidarietà a Giovanni Schiappa e lo invito a richiamare le forze politiche, ad un grande sforzo di responsabilità, nell'esclusivo interesse dei cittadini”. Lo afferma in una nota il presidente del consiglio regionale della Campania Paolo Romano che aggiunge: “ Per arrivare ad un simile gesto di rottura, il sindaco di Mondragone ha certamente avuto ragioni valide, ma poiché un anno é un periodo troppo breve per giudicare l'azione amministrativa e pare non ci siano problemi di altro genere, se non politici e personali da parte di qualcuno,  auspico che Giovanni Schiappa, sindaco giovane e propositivo, trovi il modo di restituire a Mondragone un governo politico per rilanciare immediatamente l'azione amministrativa. Un altro commissariamento sarebbe una  iattura, anche perché Mondragone é una città importante, sulla quale la Regione ha puntato molto, destinando cospicui finanziamenti al suo sviluppo.  Disperdere gli sforzi fatti fino ad oggi penalizzerebbe soltanto i cittadini, il sindaco Schiappa, insieme alle forze politiche, non possono permetterlo".
comune mondragone sindaco dimissioni dimissioni paolo romano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.