Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Vescovo Farina in ospedale, il direttore sanitario: `Grave ma stazionario`

01 / 09 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sono in fase di peggioramento le condizioni del vescovo di Caserta, monsignor Pietro Farina, 71 anni. Malato da tempo, sabato e' stato ricoverato nel reparto subintensivo di Medicina D'Urgenza dell'ospedale Sant'Anna e San Sabastiano di Caserta. le sue condizioni sono "gravi ma stazionarie": lo ha reso noto in serata il direttore sanitario dell'ospedale, Diego Paternosto. Nonostante "un lieve peggioramento sul livello di coscienza a causa dei gravi problemi di natura cerebrale" di cui soffre il vescovo - ha riferito Paternosto - "i parametri vitali sono nella norma e mons. Farina respira autonomamente". A fargli visita si e' recato oggi il sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio. Farina, ordinato presbitero il 26 giugno 1966, e' Vescovo di Caserta dal 25 aprile del 2009. 
caserta ospedale vescovo farina sindaco sindaco malato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.