Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il voto a Maddaloni/ Santangelo rianima Fli, il Pdl va meglio al Senato che alla Camera dove era candidato l' ex sindaco

26 / 02 / 2013

|

Francesca Pagano

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L'unico a poter sorridere davvero, dopo le elezioni a Maddaloni, è Vincenzo Santangelo. L'esponente di Futuro e libertà, candidato in lista alla Camera, è riuscito a dare quell'apporto che ci si attende da chi è sul proprio territorio. Il 3,5% portato a casa dal partito di Fini a Maddaloni è un risultato piu' che positivo considerando che in provincia di Caserta difficilmente si è andati oltre l'1%. Strano il risultato del Pdl che aveva candidato alla Camera l'ex sindaco Antonio Cerreto e che pero' proprio alla Camera ha preso meno voti rispetto al Senato. E così mentre l'Udc porta a casa un 4% da rivedere, tiene la Sinistra, con Rivoluzione civile di Ingroia che porta a casa il 3,8%. Risultato deludente anche per il Partito democratico che non supera la soglia del 20%, nonostante un Movimento 5 Stelle che ha raccolta il 20%, uno dei valori piu' bassi di tutta la provincia

elezioni maddaloni camera senato senato antonio cerreto
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.