Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il liceo Manzoni sposa la cultura, ospite lo scrittore Maurizio De Giovanni

11 / 01 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dopo lo strepitoso successo dell'anno scorso, dove gli studenti del liceo classico del Manzoni di Caserta furono enormemente soddisfatti dal taglio e dallo spessore dell'autore, Maurizio de Giovanni ritorna nell'aula magna del liceo ed incontra gli studenti di tutti gli indirizzi di studio in cui la completa offerta formativa del prestigioso liceo casertano si articola, per presentare il suo nuovo libro "Gelo": studenti del liceo scientifico, linguistico, linguistico esabac, scienze umane, scienze umane economiche e scientifico sportivo, saranno infatti i protagonisti di questo incontro. Edito da Einaudi, il giallo, quarto volume della serie che vede protagonista Giuseppe Lojacono, racconta la storia di un gruppo di agenti di polizia impegnati in un caso spinoso. Oltre trecento pagine ricche di avventure, scritte nell'inconfondibile stile di de Giovanni. L'appuntamento è fissato per il 13 gennaio ore 11 nell'Aula Magna del Liceo Manzoni di Caserta dove oltre all'autore interverranno il dirigente scolastico Adele Vairo ed i ragazzi del Laboratorio del Teatro Classico coordinati dal professore Massimo Santoro. L'incontro, moderato da Francesca Nardi, direttore di Tele Luna, e promosso dalla professoressa Titti Farina del liceo, ha l’obiettivo di avvicinare gli studenti ad uno dei più prestigiosi scrittori del panorama nazionale ed eccellente figlio della nostra terra. La modalità attraverso cui i giovani casertani che vivono le aule del Manzoni si approcciano alla cultura fa sì che diventino protagonisti delle loro esperienze scolastiche. Un metodo che convince sempre più i docenti e la stessa Dirigente dell’istituto che continuamente sono insigniti dei più prestigiosi premi nazionali grazie ai propri studenti.

caserta liceo manzoni maurizio de giovanni scrittore ospite studenti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it