Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

In carcere Iorio, l`imprenditore del cemento dei Casalesi. Beccato al bar dopo un permesso medico

02 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Torna in carcere Gaetano Iorio, 71 anni di San Cipriano, imprenditore del settore del cemento, titolare della Beton di San Tammaro, tratto in arresto già nello scorso mese di dicembre, nell’ambito dell’inchiesta Il Principe e la ballerina. Iorio aveva beneficiato degli arresti domiciliari, ma i carabinieri di Casal di Principe hanno scoperto che ‘sfruttava’ la sua posizione per eludere le prescrizioni che gli erano addebitate. In particolare, Iorio in diverse occasioni aveva ottenuto permessi per potersi recare a visite mediche, ma non aveva mai rispettato gli orari. In un’occasione, in particolare, fu trovato in un bar proprio nell’orario della visita medica.
Cronaca Aversa camorra casalesi casalesi Salute
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.