Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

In malattia in Provincia, faceva il venditore ambulante in spiaggia a Vieste: lavora alle Attività produttive

23 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un dipendente della Provincia di Caserta del settore Attività produttive era ufficialmente in malattia ma vendeva capi di abbigliamento contraffatti sulla spiaggia di Vieste (Foggia). Lo hanno scoperto i i militari della Guardia di Finanza, ai quali lo stesso impiegato pubblico infedele si era rivolto per segnalare la presenza di due "concorrenti" abusivi, di nazionalita' senegalese. Dopo aver sequestrato la merce illegale ai due africani, i militari hanno controllato anche l'ambulante che aveva chiesto il loro intervento. L'uomo, un campano di 50 anni, aveva con se' 277 capi di abbigliamento palesemente contraffatti e nel corso dei successivi accertamenti e' emerso che era un dipendente della Provincia di Caserta, in quei giorni assente sulla base di una certificazione medica. Cosi' l'impiegato pubblico e' stato denunciato alla Procura della Repubblica di Foggia, oltre che per la vendita di prodotti contraffatti, anche per l'ipotesi di reato di truffa aggravata ai danni di un ente pubblico.
Caserta Cronaca Raviscanina Capua Capua Piana di Monte Verna
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.