Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

In manette per ricettazione, ai domiciliari due uomini di Caserta

21 / 03 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri della stazione di Caserta hanno notificato due ordini di esecuzione per la carcerazione, a Fioravanti Massaro, 34enne di Caserta, per il reato di lesioni aggravate e a  Alessandro Di Nisio, 68enne di Caserta, per il reato di ricettazione. Entrambi i provvedimenti  sono stati emessi dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Il primo dovrà espiare sei mesi  e 27 giorni di reclusione per il reato commesso il 5 maggio 2011, a Caserta, mentre il secondo dovrà espiare un anno di reclusione. I due arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.
arresto domiciliari ricettazione fioravanti massaro fioravanti massaro caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.