Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

In manette il latitante Michele Caiazza, braccato dai carabinieri a Castel Volturno

09 / 10 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Stava dormendo con la moglie e la figlia piccola in un appartamento di Castel Volturno quando i carabinieri hanno fatto irruzione. Cosi' e' stato arrestato Michele Caiazza, 24 anni, latitante del clan Amato Pagano, nei cui confronti erano state emesse due ordinanze di custodia cautelare in carcere, una per associazione di tipo mafioso e l'altra per concorso nell'omicidio di Fortunato Scognamiglio del 16 gennaio 2012. Caiazza non ha accennato ad alcuna reazione.

castel volturno latitante arresto michele caiazza carabinieri camorra
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.