Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Incendi estivi, arrestati tre piromani dalla Forestale: sono di Caserta e San Felice

03 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato hanno arrestato tre piromani che, nel corso dell'estate, hanno appiccato incendi che hanno devastato decine e decine di ettari. In manette sono finiti tre uomini di San Felice a Cancello. Si tratta di pastori che, sfruttando il vento, riuscivano ad appiccare incendi che nel giro di poche ore devastano molte aree dove poi, forse, volevano che crescesse l'erba per far alimentare il proprio gregge. Ma non è escluso che possano essere stati assoldati da qualcuno che ha interessi diversi. Gli arrestati sono Angelo Vaiuso, 54 anni residente alla frazione Casola, vicino Casertavecchia, Angelo Affinita di 56, residente a San Felice a Cancello e del 33enne Saimir Musei, senza fissa dimora.
Caserta Cronaca San Felice a Cancello Casapesenna Casapesenna Alife
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.