Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

IL VIDEO In fiamme la centrale elettrica Calenia, preoccupazione tra i residenti

11 / 08 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Non c'è pace per l' AgroCaleno, dopo l' incendio prima di Ilside (LEGGI QUI) e poi del deposito Expert Mallardo (LEGGI QUI), oggi è in fiamme la centrale elettrica Calenia Energia di Sparanise.

Calenia Energia SpA (85% Gruppo Axpo, 15% Gruppo Hera) è la società che ha costruito e attualmente gestisce la centrale termoelettrica da 760 MW di potenza, situata nel comune di Sparanise.

La centrale utilizza la tecnologia del ciclo combinato, che rappresenta lo stato dell'arte della generazione termoelettrica sia nel perseguimento dell'efficienza energetica, sia nel contenimento dell'impatto ambientale.

L'impianto inaugurato nel 2007 rappresenta il primo passo del Gruppo EGL, oggi diventato Axpo, per dotarsi anche in Italia di una propria capacità produttiva, permettendo di far fronte alla domanda interna di energia non soddisfatta dalla capacità disponibile.

Situata nell'area industriale "ex-Pozzi" di Sparanise, la centrale termoelettrica di Calenia rappresenta oggi uno tra i più moderni impianti di generazione elettrica, grazie all'uso della tecnologia del ciclo combinato.

L'impianto, alimentato a gas naturale, utilizza le più avanzate tecnologie di combustione permettendo di minimizzare l'impatto ambientale e migliorare notevolmente l'efficienza energetica dell'impianto, pari a circa il 56% (con un incremento pari a oltre il 40% rispetto agli impianti termoelettrici convenzionali).

 

calenia energia incendio ilside expert
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it