Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Maxi schianto sulla variante, tre uomini e una donna feriti in ospedale a Caserta

28 / 03 / 2014

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L’ennesimo incidente ha visto protagonista la variante di Caserta. Questa volta lo schianto è avvenuto verso le 14:30, coinvolgendo in un maxi tamponamento a catena 3 auto e un furgone che viaggiavano con direzione da Santa Maria Capua Vetere a Maddaloni, con il “botto” avvenuto subito dopo l’uscita della galleria ‘Reggia’, in prossimità dell’uscita Caserta Ospedale.
 
Quattro le persone rimaste ferite nell’incidente, una donna e tre uomini, immediatamente trasportati in ospedale per le cure, ma che per fortuna non sono preoccupanti. Le ripercussioni sul traffico sono state pesantissime, perché la chiusura della variante sia in entrate che in uscita ha spostato tutto il traffico sul ponte di Ercole, che ingorghi lunghissimi. Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Caserta, che ha effettuato i rilievi dell’incidente, e la polizia municipale del capoluogo che ha curato la viabilità.
 
“Questa volta l’incidente non ha causato conseguenze gravissime per gli automobilisti coinvolti, ma a questo punto diviene fondamentale l’installazione degli autovelox, il cui progetto è stato già presentato dal Comune di Caserta, che attende solo il via libera della Prefettura. Quest’ultima deve infatti inserire il tratto di variante che si trova nel comune di Caserta tra le strade comunali.
caserta incidente variante feriti feriti polizia stradale
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.