Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Muore 19enne, feriti 2 amici. Tragedia all'alba in Campania

02 / 08 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un terribile incidente e' avvenuto questa mattina all'alba in Campania. Un sinistro stradale che e' costato la vita ad un ragazzo di 19 anni, mentre altri due giovani sono rimasti feriti. L'impatto e' avvenuto sulla strada statale 162 all’altezza dell’incrocio Cercola-via Argine. Sul colpo e' morto Gaetano La Marca, 19 anni di San Gennaro Vesuviano. Dalle prime ricostruzioni dei carabinieri l'autovettura, una Fiat Punto, con a bordo i tre giovani viaggiava in direzione dei comuni vesuviani. Per cause in corso di accertamento il conducente, Ambrosio Arcangelo, 21 anni di Ottaviano, e' rimasto gravemente ferito e al quale e' stata amputata una gamba nell'ospedale Loreto Mare, avrebbe perso il controllo della Punto che si e' ribaltata rimanendo al centro della carreggiata. A quel punto sarebbe sopraggiunta una seconda autovettura, una Golf, che ha impattato contro la Fiat Punto. A bordo della Golf due giovani, lui 24 anni del quartiere Vomero e una ragazza di 23 di Pomigliano D’Arco. I due, che non hanno riportato gravi ferite, sono stati ascoltati dai carabinieri  he stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica del tragico incidente. Per il 19enne non c’è stato nulla da fare è morto sul colpo a seguito del ribaltamento dell’auto, il conducente, di 21 anni, Arcangelo Ambrosio, e' rimasto gravemente ferito mentre Gaetano La Marca, cugino e omonimo del deceduto, di 22 anni di Poggiomarino, e' ricoverato in condizioni non gravi nel Cardarelli. 

campania incidente cercola morto gaetano la marca feriti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.