Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TRUFFA DEI SERVIZI SOCIALI. Indagata anche la deputata PD Camilla Sgambato, avrebbe raccomandato un componente dell’ufficio di piano

24 / 11 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


C'è anche l'ipotesi di voto di scambio tra le accuse rivolte dalla Procura di Sana Maria Capua Vetere all'ex sindaco Biagio Di Muro, finito questa mattina nuovamente in carcere. Secondo gli inquirenti l'architetto avrebbe utilizzato gli accordi illeciti con le società che lavoravano per l'ambito socio sanitario per sostenere alla campagna elettorale per le elezioni regionali il candidato del Partito Democratico Stefano Graziano (completamente estraneo all'indagine della Procura).

L'indagine è partita in seguito alla denuncia di una donna che si è ritrovata a sua insaputa nell'elenco di coloro che potevano lavorare nei progetti dell'ambito socio sanitario e che ha presentato denuncia in tal senso ai carabinieri. Successivamente alla querela, è stata avviata una indagine che, tramite intercettazioni, ha permesso di ricostruire tutta la vicenda.

Nell'inchiesta risulta indagata la deputata del Pd Camilla Sgambato, originaria proprio di Santa Maria Capua Vetere. Stando alle accuse della Procura la parlamentare democratica avrebbe raccomandato un componente dell’ufficio di piano.

LE DICHIARAZIONI DELLA DEPUTATA: “Ho ricevuto, nella mattinata odierna, un avviso di garanzia per concorso in abuso di ufficio per fatti risalenti all'anno 2014. Sono assolutamente serena perché non ho fatto nulla ed ho piena fiducia nella Magistratura e nel lavoro dei giudici. Ho già dato mandato ai miei legali al fine di chiarire al più presto possibile la mia posizione perché totalmente estranea ai fatti contestatimi”. 

ARRESTI SERVIZI SOCIALI CAMILLA SGAMABATA
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.