Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Indesit, a Fabriano le proteste dei lavoratori: "No alla chiusura"

15 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


1.500 lavoratori degli stabilimenti Indesit di None, Fabriano, Caserta e Comunanza sfilano in corteo a Fabriano contro la chiusura della fabbrica di None. Fra loro il sindaco e il vescovo di Fabriano, il vice sindaco di None. ''Dalla crisi non si esce chiudendo le fabbriche, ma salvando i posti di lavoro'' affermano i sindacalisti di Fiom, Fim e Uilm nazionali, che hanno indetto 8 ore di sciopero in tutti gli impianti. Ora l'attesa e' per l'incontro del 19 al ministero
Economia Teverola San Tammaro Salute Salute paintball
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.