Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Investire in azioni: scopri i punti fondamentali per cominciare su Trading Center

04 / 08 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Quando si parla di trading bisogna individuarlo come il frutto dell’evoluzione tecnologica negli investimenti. L’innovazione in campo ha portato il mondo delle negoziazioni in borsa su un altro livello e l’ha reso accessibile praticamente a tutti.

Oltre agli investimenti classici in asset quali azioni, indici e valute, negoziati da oltre un secolo sui mercati internazionali, si sono aggiunti nel tempo beni finanziari prima d’ora impensabili, come le criptovalute che sono monete virtuali.

Le novità sono parecchie, se comparate al modo in cui si investiva in borsa in passato ma, nonostante ciò, alcune cose sono rimaste invariate.

Tra queste, i titoli azionari sono un punto fermo nel tempo e investire in azioni rimane una delle operazioni preferite dalla maggior parte dei traders.

Si tratta infatti di un asset molto versatile per le modalità di negoziazione e al tempo stesso abbastanza volatile, il che lo rende un investimento molto accattivante.

Per investimento in azioni ci riferiamo all’attività di negoziazione delle quote societarie di tutte quelle aziende quotate in borsa, come Amazon ad esempio, il colosso degli e-commerce.

Ultimamente, infatti, pare che siano tantissimi a voler investire in azioni Amazon per le importanti potenzialità che offre questo segmento.

Acquistare azioni Amazon oggi non è consigliabile e accessibile a tutti: il prezzo del singolo titolo ha superato i 2.500 euro.

I piccoli investitori allora possono comunque provare a guadagnare su questo asset grazie al trading CFD che consente la speculazione sul valore senza dover acquistare prima il bene.

Anche chi non ha esperienza con il trading o è proprio alle prime armi può dedicarsi al settore senza troppo timore.

Soprattutto per i principianti, gli esperti di TradingCenter.it hanno elaborato una guida completa e approfondita che svela gli step fondamentali per cominciare ad investire in azioni nella maniera più appropriata.

Sul sito di Trading Center, inoltre, sono riportati i migliori broker del trading per investire in sicurezza e ulteriori approfondimenti sugli altri mercati su cui è possibile investire.

 

Investire in azioni Amazon con i CFD

Come suggerito dai professionisti di Trading Center, il modo migliore per negoziare titoli è attraverso il trading CFD.

Infatti, abbiamo già accennato al fatto che acquistare un’azione Amazon in questo momento potrebbe non essere una buona idea per il semplice motivo che costa parecchio e che, per natura, si tratta di un asset volatile.

Ciò significa che nulla assicura che domani il suo valore possa ribassarsi e, di conseguenza, causare la perdita di denaro di quanti l’hanno acquistato a prezzo superiore.

Con il trading CFD questo problema non esiste perché non è necessario acquistare le azioni per negoziarle.

Con i CFD si eseguono degli investimenti di tipo speculativo. I Contratti per Differenza, infatti, sono degli strumenti derivati che simulano il valore del titolo scelto e possono essere negoziati a scopo speculativo per trarre vantaggio dalle variazioni di prezzo del sottostante.

In questo modo, se il titolo dovesse perdere valore si può comunque registrare un guadagno, se si è scelto di effettuare una vendita allo scoperto.

 

I vantaggi di investire in azioni con CFD

I vantaggi degli investimenti con CFD sono molteplici ma per semplicità vogliamo menzionare i principali, che tanto bastano ad evidenziare le potenzialità del trading.

  • Zero commissioni

I broker CFD non applicano costi di commissione sulle operazioni eseguite, quindi fare trading risulta molto più conveniente e remunerativo, poiché il guadagno non è mai inficiato da costi extra;

  • Formazione ed esperienza gratis

Chi non ha mai fatto trading e parte da zero con gli investimenti, può affidarsi con sicurezza alla formazione erogata gratuitamente dai broker stessi.

La maggior parte delle migliori piattaforme, infatti, mette a disposizione dei traders una sezione con materiale informativo, corsi di trading ed ebook per apprendere le fondamenta del trading e imparare a muoversi nel settore.

Inoltre, tutti i broker validi offrono pure un conto demo, ricaricato con denaro virtuale, per fare pratica e acquisire dimestichezza prima di investire realmente il proprio patrimonio.

  • Affidabilità e regolamentazione

Il trading online è un’attività legale e sicura perchè i broker sono sottoposti a rigida regolamentazione. Gli enti di controllo finanziari rilasciano licenze operative solo alle piattaforme che operano con trasparenza e possono essere ritenute affidabili, così da garantire agli investitori tutela contro le truffe.

trading online
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.