Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Juvecaserta, coach Molin inquadra la possibile chiave del match contro Roma: `Dobbiamo chiudere tutti gli spazi e limitare i loro tiratori`

08 / 11 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Giornata di visita al pastificio Palliante, sede di 'Pasta Reggia', il main sponsor della Juvecaserta. Ed è proprio l'accoppiata Juvecaserta- Pasta Reggia che si rinnova con una visita 'guidata' al grande stabilimento (con tanto di spiegazione di Palliante e figli dei modi di produzione della famosa pasta) dove si produce uno dei prodotti più importanti della provincia di Caserta, un prodotto sano e famoso anche in Europa. Il pastificio Palliante si trasforma nel Coni e accoglie la conferenza stampa di presentazione del prossimo avversario, in questo caso la Virtus Roma. Coach Molin illustra la settimana dei bianconeri: "Abbiamo vissuto una settimana tribolata per vari problemi fisici dei miei giocatori, Scott e Roberts su tutti. Scott è quasi al cento per cento, mentre per Roberts la situazione è più delicata, visto che Chirs soffre di un'infiammazione ad entrambi i piedi. Per fortuna però - rassicura il coach - non è niente di grave". Che tipo di squadra è Roma, lo spiega coach Molin: "Sono una squadra molto duttile, possono giocare sia con giocatori piccoli che grandi, avendo tanti buoni cestisti nel roster". Il tecnico bianconero teme alcuni giocatori virtussini: "Taylor e Goss sono di altissimo livello, dobbiamo fare molta attenzione nel limitarli perchè ci possono far male quando vogliono". La cura per sconfiggere la Virtus Roma è chiara a coach Molin: "Se saremo bravi a chiudere tutti gli spazi ed a rendergli il campo più piccolo li possiamo mettere in difficoltà. Hanno dei tiratori fortissimi". A illuminare di nuovo la manovra della Juvecaserta ci sarà Stephon Hannah che ha vissuto una settimana tranquilla ed è carico per il match contro Roma, a detta di coach Molin e del giemme Atripaldi. Infine, una piccola metafora di Molin a sfondo di Pasta Reggia per terminare la conferenza stampa: "Mi auguro che la Juvecaserta ritorni a 'volare' come una farfalla ( che è anche il tipo di pasta che Palliante produce)".
basket juvecaserta roma coach molin coach molin match
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.