Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Juvecaserta: ecco il pagellone della gara contro Siena, Jelovac migliore in campo

19 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Jelovac 7,5: uno dei pochi a mantenersi sugli alti livelli dei campioni d'Italia ed i suoi 22 punti testimoniano tutto ciò. Semplicemente il migliore. Akindele 6,5: ad inizio gara stravince tutte le lotte sotto canestro facendo prima a sportellate con Ress e poi con Kasun. Bene per tre quarti poi alla fine perde un po’ la testa. Jonunas 7: penetra ottimamente la difesa senese e si rivela il più delle volte un problema per i campioni d'Italia, realizzando dieci punti. Finalmente una prova degna di nota. Maresca 5: prova opaca per il capitano che per la prima volta in questo campionato non si comporta da trascinatore, mostrandosi molto nervoso per tutto l’arco della gara. Gentile 4,5: l'apporto alla gara del play casertano figlio d'arte è quasi nullo. Non riesce proprio a stare dietro a Brown ed in attacco è quasi inesistente, collezionando soltanto 4 punti. Michelori 6: meglio in difesa che in attacco, ma considerando il fatto che era mezzo infortunato la sua prova di cuore è molto apprezzabile. Alla fine realizza anche 6 punti. Mordente 7:  se Caserta si regge in piedi per tre quarti lo deve anche a lui oltre che a Jelovac. Grande trascinatore. Marzaioli 6: visti i pochi uomini a disposizione, Sacripanti gli concede 6 minuti sul parquet tutto sommato sufficienti per un giovane dal quale però ci si aspetta anche un po' più di personalità.  
Caserta Sport basket JuveCaserta JuveCaserta mordente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.