Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Juvecaserta, volano gli stracci. Gervasio lancia frecciate a Caputo ed al sindaco: "Rischiamo di non arrivare a fine stagione"

03 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A tratti vien da ridere (o piangere, dipende...). Dieci giorni fa, la Juvecaserta si apprestava a smentire un 'titolo' pubblicato su 'Il Mattino' che riportava un virgolettato del presidente Gersavio che lanciava l'allarme sulle difficoltà economiche del club e sulla possibilità di non arrivare al termine della stagione. E giù con le critiche al giornalista (ed al titolista) che volevano cercare lo 'scoop' e non pensavano al bene della squadra. Ieri, conferenza stampa al Palamaggiò, col presidente Gervasio che ammette: "C'è la possibilità che non arriviamo al termine della stagione. Io e Iavazzi stiamo decidendo il da farsi. Potremo anche liberare tutti i giocatori e scendere in campo coi ragazzi, retrocedere ma salvare il titolo...". Parole che seguono di pochi giorni la lettera con la quale l'ex presidente Rosario Caputo ha annunciato la propria volontà di mettere in vendita le proprie quote societarie. Gervasio non ha avuto parole dolci per l'ex socio, facendo capire che deve ancora coprire una buona fetta di 'spese' che gli spetterebbero. Ma Gervasio non ha avuto parole dolci neanche nei confronti del sindaco di Caserta Pio Del Gaudio che, a fronte di quanto afferma (soprattutto su Facebook) non avrebbe fatto granchè per la Juvecaserta. "Ha fatto molto di più per la Casertana, dove ha portato lo sponsor, Cedi Sigma, quando aveva promesso che l'avrebbe portato a noi...". Gervasio contro tutti, dunque. A dimostrazione che l'anno della Juvecaserta, iniziato nel peggiore dei modi (sportivamente parlando) tra infortuni, tesseramenti sbagliati e giocatori sopravvalutati, rischia di trasformarsi davvero in una tragica commedia. Dal finale tutto da inventare.
Caserta Sport basket JuveCaserta JuveCaserta caputo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.