Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La Juvecaserta che non t'aspetti: batte Sassari ed ora spera di salvarsi fuori dal campo

07 / 05 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La Juvecaserta chiude la stagione nel migliore dei modi, battendo Sassari davanti al pubblico del Palamaggiò (77-70) e lanciando un chiaro segnale di attaccamento alla maglia bianconera. Mentre i tifosi dagli spalti espongono striscioni per salvare la società dal fallimento, la squadra in campo parte subito forte con un 7-0 di parziale. Coach Pasquini è costretto a chiamare subito time-out ed i benefici si vedono subito: Sassari torna sul -2 (12-10) grazie ad un Lawal on fire che però si becca anche la stoppata di Cefarelli. I viaggianti tengono la testa avanti alla fine del primo quarto (18-19). Bostic e Diawara danno la sveglia nel secondo quarto, Sassari si inceppa al tiro e Watt porta la Juvecaserta sul +7. E’ ancora Lawal però a suonare la carica per gli ospiti, aiutato da Sacchetti. Sassari torna prima in scia e poi firma il sorpasso con le bombe di Carter e Stipcevic (37-42 al 20’). Bostic firma 5 punti al rientro sul parquet dall’intervallo lungo, ma Sassari trova punti sull’asse Stipcevic-Lawal. Putney si sveglia ed insieme a Watt riportano avanti i bianconeri, con Giuri che mette la tripla che ha esplodere il Palamaggiò (58-53). All’ultimo ‘Stop&Go’ i bianconeri sono completamente in partita, come dimostra il jump da 8 metri di Diawara e dalla schiacciata di Johnson per il +10 dei padroni di casa. Sassari prova a reagire, ,ma Bostic con due triple consecutive lancia un segnale chiaro. I viaggianti provano a rientrare grazie ad un fallo antisportivo fischiato a Giuri ed ai punti di Sacchetti, ma è Diawara a far scorrere i titoli di coda con un gioco da tre punti a pochi secondi dalla fine.

JUVECASERTA-SASSARI 77-70

(18-19; 37-42; 58-53)

JUVECASERTA. Berisha 4, Iavazzi ne, Diawara 14, Ventrone ne, Putney 10, Riccio ne, Gaddefors 1, Giuri 8, Bostic 18, Cefarelli, Watt 18. Johnson 4. ALL. Dell’Agnello

SASSARI. Bell, Devecchi, D’Ercole 6, Sacchetti 9, Lydeka 4, Savanovic 1, Carter 14, Stipcevic 20, Lawal 12, Monaldi ne, Lightly 4, Ebeling ne. ALL. Pasquini

juvecaserta sassari 77 70 tabellino cronaca tifosi striscione
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.