Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La Juvecaserta sul campo dei campioni d'Italia. Dell'Agnello: "Partita da vita o morte"

02 / 04 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La Pasta Reggia Caserta è partita nella mattinata di oggi per la Sardegna dove domani affronta al PalaSerradimigni di Sassari i campioni d'Italia della Dinamo. «Affronteremo la partita contro Sassari – sottolinea coach Dell'Agnello - come se fosse questione di vita o di morte. Veniamo da una vittoria che dire importante è riduttivo e che ci dà rinnovata fiducia in noi stessi, ma siamo coscienti che l'impegno sarà difficile perché Sassari ha un organico di grande qualità. Saremo stimolatissimi a far bene contro i Campioni d'Italia anche perché sappiamo di giocare in un posto per certi versi magico, dove con grande serietà negli anni è stato costruito qualcosa di fantastico in termini di crescita e continuità, fino ad arrivare l'anno scorso al meritatissimo scudetto, cioè a quello che è il sogno di tutti i partecipanti al campionato. Noi – conclude il tecnico bianconero - peraltro in trasferta sappiamo sfoderare spesso prestazioni importanti, e andremo lì a giocarci le nostre possibilità di vittoria sapendo che saranno direttamente proporzionali al controllo del ritmo che riusciremo ad avere per tutti i 40 minuti». 

Quella di domani è la sfida n. 28 tra le due squadre (15-12 il bilancio complessivo) e sarà diretta dalla terna composta da Saverio Lanzarini di Bologna, Alessandro Vicino di Argelato (BO) e Nicola Ranaudo di Milano. Telecronaca diretta, come di consueto sulla frequenze di Teleprima, emittente ufficiale della Juvecaserta (canale 91 DT9 e radiocronaca, anche in streaming, su Radioprimarete stereo. 

juvecaserta sassari dellagnello coach dichiarazioni lega basket
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.