Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

L’ospedale di Caserta partecipa alla campagna nazionale ‘Al cuor non si comanda’

12 / 02 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Venerdì 14 e domenica 16 febbraio, presso l’Aula del Dipartimento di Scienze Cardiologiche e Vascolari dell’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano”  di Caserta, diretta dal Commissario Straordinario Paolo Sarnelli, si terrà l’evento “Al cuor non si comanda”. L’iniziativa, alla quale l’Aorn di Caserta ha aderito, è nata dall’invito  dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (Anmco) e della Fondazione onlus “Per il tuo cuore” in occasione della campagna nazionale  “Cardiologie Aperte”, che si svolgerà dal 10 al 16 febbraio, al fine di sensibilizzare la popolazione sulla prevenzione cardiovascolare e per sostenere la ricerca clinica in cardiologia. Nell’ambito della “Campagna per  il Tuo cuore”, anche la Lega Calcio di Serie A ha aderito dedicando alla salute del cuore la 24esima giornata di Campionato di Serie A  di domenica 16 febbraio. Su tutti i campi di calcio sono programmate manifestazioni che inviteranno alla donazione a favore della raccolta fondi per finanziare progetti di ricerca sulla prevenzione cardiovascolare. Nei maxischermi degli stadi sarà proiettato lo spot in cui il Commissario Tecnico della Nazionale di calcio, Cesare Prandelli, inviterà il pubblico alla donazione, insieme alla partecipazione attiva dei giocatori. Lo stesso spot e l’equivalente radiofonico saranno trasmessi per tutta la settimana della donazione sulle reti televisive e radiofoniche della Rai e di numerosissime altre reti a diffusione regionale. Durante la stessa settimana, dunque, si potrà sostenere la ricerca sulle malattie cardiovascolari con una donazione al numero unico 45595: con un SMS si dona 1 euro oppure 2 o 5 euro con una chiamata da rete fissa. A tale scopo, dalle ore 14,30 alle ore 18 di venerdì 14 febbraio, presso l’Aula del Dipartimento di Scienze Cardiologiche dell’Azienda Ospedaliera di Caserta, medici cardiologi terranno “Brevi relazioni sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari e sulla morte improvvisa”. Interverranno, tra gli altri, la dietista Rosa Capriello , il cardiologo Angelo Cardillo, il direttore U.O.C. C.O. 118 Roberto Mannella, il responsabile U.O. Geriatria, Endocrinologia e Malattia del Ricambio Mario Parillo e il cardiologo Carmine Riccio. A concludere i lavori della giornata di prevenzione sarà Franco Mascia, Presidente regionale Anmco e Direttore U.O.C. Cardiologia d’Emergenza con U.T.I.C.. La seconda giornata di sensibilizzazione alla prevenzione delle malattie cardiovascolari si terrà domenica 16 febbraio 2014, dalle ore 9 alle ore 13, sempre presso il Dipartimento di Scienze Cardiologiche e Vascolari, dove a tutti i cittadini sarà data la possibilità di eseguire gratuitamente una visita cardiologica, un controllo pressorio ed un elettrocardiogramma.
sanita` caserta ospedale al cuor non si comanda al cuor non si comanda anmco
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.