Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

L’under 17 dell’Irtet Casapulla esce sconfitta nel derby contro la JuveCaserta

11 / 10 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Secondo stop per l’Under 17 d’Eccellenza dell’Irtet Casapulla che perde con l’onore delle armi il derby del PalaMaggiò contro la JuveCaserta, cedendo 46-39 (Massaro, Napoletano 5, D’Addio 6, Tartaglione 1, Patricelli, Natale 2, Rizza, Romano 3, Mandato 1, Di Martino 3, Piccirillo 2, Nacca 16). Un incontro sostanzialmente equilibrato nella prima metà, con continue alternanze in testa e difese che la fanno da padrone sugli attacchi. D’Addio e Napoletano sono i più incisivi nella frazione d’apertura, che vede i gialloviola condurre 11-12. Poi sale in cattedra Nacca che tiene botta alle giocate degli esterni Spalice ed Aldi, i quali producono il bottino maggiore tra i padroni di casa. Al 15’ la prima tegola: D’Addio cade male e finisce in ospedale con una spalla lussata. I casapullesi resistono ma vengono sorpassati poco prima dell’intervallo lungo (25-24). Nella ripresa la sfida si mantiene sulla stessa falsariga, ritmi contenuti, scarsa precisione al tiro e difese arcigne. L’Irtet fatica a trovare il fondo della retina e Nacca realizza l’unico canestro dal campo degli ospiti nel periodo. De Franciscis e Spalice portano avanti il team di Pezza delle noci, ma decisivi per l’allungo (38-32 al 30’) sono i falli tecnici sanzionati a Nacca e Napoletano. Ciononostante il Casapulla resta in scia fino al 35’ quando, ad solo possesso di distanza, anche l’altro farò gialloviola Nacca è costretto ad abbandonare il match. Un infortunio al ginocchio lo relega in panca e senza le sue frecce più pericolose a disposizione la truppa di Merola non riesce a ricucire lo strappo e s’inchina 46-39.
basket casapulla under 17 juvecaserta juvecaserta sconfitta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.