Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La `carrambata` di Caturano: Bruno assessore per Città Democratica. E Cerreto che fa?

01 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


[caption id="attachment_296" align="alignleft" width="150" caption="Sindaco Cerreto"][/caption] Per allargare la propria maggioranza al Comune di Maddaloni, Antonio Cerreto potrebbe ritrovarsi costretto ad ingoiare un boccone amarissimo che gli verrà servito su un piatto d' argento dai consiglieri comunali di Città Democratica. Una sorta di 'carrambata', che verrà ufficializzata tra qualche giorno, quando Cerreto incontrerà i responsabili dei partiti per costruire la nuova giunta. Ed il nome che si vedrà proporre da Caturano sarà quello di Giovanni Bruno. Ebbene sì, l'ex amico del cuore del sindaco Cerreto che ha lavorato per la sua candidatura a sindaco e che è stato revocato dopo poco più di un anno di assessorato, è il nome scelto da Città Democratica quale proprio esponente nella giunta di Maddaloni. Sarà interessante capire adesso quale sarà la reazione di Cerreto nel momento in cui gli verrà proprosto il nome di Bruno, col quale, dopo la revoca da assessore della scorsa estate, i rapporti sono diventati difficili, tanto da considerarsi, l' uno per l' altro, il nemico numero uno.
Politica Maddaloni Politica S.M.C.V S.M.C.V Santa Maria a Vico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.