Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La mostra `Ager Campanus` nella chiesa di Sant`Elgidio

18 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Giovedì 20 settembre 2012 alle ore 18.00 taglio del nastro della mostra “Ager Campanus”. L’evento si terrà nella chiesa di S. Eligio alla presenza dell’Arcivescovo Bruno Schettino, del sindaco della città di Capua Carmine Antropoli e del prof. Angelo Calabrese, critico d’arte. La mostra si può visitare tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19 00. L’assessore al marketing territoriale Guglielmo Lima: “ La mostra si chiuderà il giorno 30 settembre. Il ricco programma prevede tra l’altro venerdì 21 settembre alle ore 19.00 presso il Duomo di Capua uno splendido concerto d’organo del maestro Vincenzo De Gregorio; il  22 settembre alle ore 18.00 presso la chiesa dell’Annunziata un convegno scientifico  sull’oncologia; domenica 23 settembre alle ore 20.00 un concerto cameristico nel cortile del “Paradiso” nell’atrio della Cattedrale; giovedì 27 settembre, ore 18.00, nella chiesa dell’Annunziata un convegno tenuto dall’Archeoclub Campania; venerdì 28 settembre, ore 18.00 nella chiesa di S. Eligio un convegno “Essere donna nell’Ager Campanus” da un’idea di Rosaria Brignola; il 29 alle ore 18.00 un nuovo concerto per organo nella chiesa di S. Eligio, tenuto dal maestro Antonio Barchetta; il 30 alle ore 10.00 chiusura della manifestazione. Un bell’evento da non perdere”.  Il sindaco Carmine Antropoli: ““L’Ager Campanus”  rappresenta dunque un momento di straordinaria unità artistica, a cui tutti siamo chiamati, sia per  conoscere i risultati di quello che è il lavoro di tanti artisti, sia per contribuire a diffondere il messaggio di cultura uguale  vita e sviluppo. Solo con questa convinzione, infatti, potremo realmente considerarci cittadini di queste terre e non semplici abitanti passivi di un luogo, che nel passato  ha rivestito un’importanza notevole ad ogni livello, da quello politico a quello culturale, da quello economico a quello della civiltà e dello sviluppo. Ringrazio Archeoclub di Capua e di Santa Maria, l’UCAI di Capua e di Santa Maria; i “Campi Stellati” di Santa Maria La Fossa; l’associazione il Velo di Maya; la Volturnia Civitas”.
Eventi Capua Sparanise Calvi Risorta Calvi Risorta Piedimonte Matese
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.