Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La mostra dedicata a Marilyn Monroe fa tappa a Santa Maria Capua Vetere

20 / 02 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il piacere dell’arte e il mito di Marilyn insieme al benessere del corpo. Nasce così Forever Marilyn. Hallo Wellness. L’evento è in programma per venerdì 22 febbraio alle ore 18 nella splendida location di Aqua Zone, un'oasi di benessere accogliente e raffinata all'interno di un prestigioso palazzo del Novecento nel cuore della città di Santa Maria Capua Vetere. Qui per tre giorni, dal 22 al 24 febbraio, verrà ospitata la mostra a cura di Gerardo Giurin dedicata a Marilyn Monroe attraverso celebri capolavori di grandi artisti come Andy Warhol, Mimmo Rotella e Ugo Nespolo. L’esposizione “Forever Marilyn Bye-Bye Cinquantenario, 1962-2012" nei prossimi mesi farà tappa poi nelle gallerie Art&Co di Milano, Parma e Lecce. Accanto al piacere dell’arte anche quella del gusto. In occasione del vernissage, infatti, gli ospiti avranno modo di degustare vini e specialità preparate per l’occasione. E ancora potranno approfittare dell’occasione per visitare l’elegante e moderna struttura di Aqua Zone che rappresenta sicuramente un angolo di mondo in cui riscoprire le sensazioni più autentiche. Insomma un'esperienza emozionante in cui il tempo è sospeso. “Per noi – sottolinea l’amministratore delegato di Aqua Zone Michele Castaldo – coniugare arte, cultura e benessere è fondamentale. Va detto che questo è solo il primo importante evento, che vede protagonista Aqua Zone Spa insieme alla Concessionaria “Roberto Capitelli” e alla galleria Art&Co di Caserta. E’ lo start-up di un percorso che si inaugura quest’anno e che ha in programma nei prossimi mesi altri interessanti appuntamenti. Si alterneranno scrittori, pittori e letterati impegnati in incontri e dibattiti aperti su arte, cultura e benessere”.
mostra marilyn monroe santa maria capua vetere forever marilyn forever marilyn caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.