Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La Pallacanestro San Michele Maddaloni conferma anche Luciano Rusciano

13 / 08 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E' Luciano Rusciano l’ennesimo giocatore riconfermato dalla Pallacanestro San Michele Maddaloni, che pian piano vede sempre piu' prendere forma il roster che militera' in Divisione Nazionale B. Il pivot nato a Napoli il 3 giugno del 1983, e' stato un giocatore preziosissimo per le vicende sportive degl’ultimi due anni della compagine di patron Andrea De Filippo. Il giocatore napoletano ha stampato nel proprio dna questo gioco. Intelligente tatticamente, fa delle letture, tanto offensive che difensive, il suo cavallo di battaglia. Sempre attento e concentrato sulla gara, e' diventato un vero e proprio beniamino del Pala Angioni- Caliendo, anche e soprattutto per la capacita' di collezionare doppie-doppie in punti e rimbalzi, e per le sue abilita' di stoppatore. Per la terza stagione anche Luciano Rusciano vestira' la casacca biancoblu, dando continuazione al progetto tecnico della società, e soprattutto al legame creatosi tra l’atleta e la tifoseria maddalonese. Uscito dal vivaio della Scandone Avellino, ha a lungo militato nel Delta Salerno in B2, allenato da coach Andrea Capobianco (adesso responsabile del settore squadre nazionali giovanili e assistant coach della Nazionale maggiore) e condividendo lo spogliatoio con il playmaker della Nazionale, Peppe Poeta, che in piu' circostanza durante questi anni ha elogiato il percorso agonistico di Rusciano. Dopo aver girovagato un po’ in tutta la Regione, nella stagione 2011/12 e' approdato a Maddaloni. 
sport basket maddaloni luiciano rusciano luiciano rusciano giocatore
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.