Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La Regione stanzia 40 milioni di euro per l`area di crisi industriale casertana

30 / 01 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


 La giunta della Regione Campania, su proposta del presidente Stefano Caldoro, ha individuato aree di crisi industriale destinatarie di misure straordinarie di sostegno per un importo complessivo pari a 150 milioni di euro. Le risorse, che potranno essere rimodulate alla luce del livello di attuazione degli investimenti realizzati, sono state appostate per Airola (30 milioni), Acerra (20 milioni), Castellammare di Stabia (40 milioni), Avellino (20 milioni, e Caserta (40 milioni). La Regione si riserva di attivare le procedure ministeriali per il riconoscimento a Castellammare di area in situazione di crisi industriale complessa.
crisi industrie regione campania stanziamento stanziamento caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.