Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La Ucciero rischia il posto. Pronta la richiesta di dimissioni. Napoletano già si "scalda" per la giunta

25 / 04 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nonostante la giornata feriale, al Comune di Caserta la tensione è alta. Se gli uffici sono chiusi, i telefoni sono bollenti. Soprattutto quello del sindaco Pio Del Gaudio che, dopo essere stato costretto a correre ai ripari, sospendendo la manifestazione 'I Magnifici 7', ora deve far fronte ad un nuovo polverone: le dimissioni di Teresa Ucciero. L'assessore ai Grandi eventi che ha firmato il 'fallimento' anche nella veste di direttore artistico della kermesse (dopo aver fatto fuori Nunzio Areni) è seriamente in bilico. Da più parti vengono chieste le sue dimissioni. Pasquale Napoletano del Nuovo Psi (il partito della Ucciero) è già pronto a sostituirla, ma pressioni arrivano anche dal gruppo di Caserta più. Perchè, è questo il ragionamento, non possiamo subire tutti le conseguenze di una pessima organizzazione. Chi ha sbagliato paghi. E la Ucciero sente il terreno cedere sotto i suoi piedi.
Caserta Politica magnifici 7 eventi eventi Cultura
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.