Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

LA CRISI A CASERTA Del Gaudio non molla: «Mi aspettavo il voto. Colpa delle elezioni»

22 / 05 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


«Mi aspettavo l'esito di questo voto, considerate le naturali fibrillazioni della campagna elettorale». E' il commento del sindaco di Caserta Pio Del Gaudio dopo la bocciatura del bilancio consuntivo in consiglio comunale. «Ora - ha aggiunto - mi auguro che responsabilmente le formazioni politiche della mia coalizione, a livello nazionale, regionale e provinciale, possano comprendere gli effetti negativi che la caduta dell'unica amministrazione di capoluogo in Campania guidata dal centrodestra può imprimere alla campagna elettorale. Sono certo che in particolare il mio partito, al quale orgogliosamente appartengo e che domani si appresta a dare un caloroso benvenuto al Presidente Berlusconi, saprà lavorare per il meglio al fine di evitare alla città di Caserta l'interruzione del suo percorso di risanamento e il baratro di un anno di commissariamento. Sono sicuro che, con il contributo di tutti, la soluzione delle attuali problematiche dell'amministrazione della città concorrerà alla certa vittoria del Presidente Caldoro».

caserta pio del gaudio sindaco comune regionali elezioni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.