Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La seta può restare a San Leucio, Letizia disposto ad affittare l’immobile a Sabelli

02 / 03 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si è svolto in Comune alla presenza del sindaco di Caserta Pio Del Gaudio l’incontro tra Andrea Sabelli, di Antico Opificio Serico San Leucio, e Bartolomeo Letizia, del Gruppo Letizia, acquirente dell’immobile dove ha sede in piazza della Seta l’azienda serica. “Quello odierno – dichiara il sindaco – è stato un incontro interlocutorio. Letizia si è detto disponibile a locare l’immobile a prezzi di mercato ricevendo un’offerta garantita da AOS e da altri imprenditori del settore e ha manifestato la propria disponibilità a localizzare altrove il suo progetto di investimento previsto a Caserta. Sabelli ha espresso disponibilità ad un incremento della sua iniziale offerta economica di locazione con il contributo della rete di imprese del settore, riducendo altresì gli spazi necessari alle attività. Entrambi gli imprenditori hanno auspicato il senso di responsabilità dei lavoratori e delle forze sindacali all’atto dell’accesso che per legge dovrà avvenire martedì 3 marzo”.   

caserta opificio seta san leucio bartolomeo letizia andrea sabelli
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.