Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

L' Aeronautica di Caserta assume la vedova del caporale Pierdavide De Cillis, morto in Afghanista. Ed il Comune dedica un' area Parco Maria Carolina ai caduti

30 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"E' intenzione dell'Amministrazione ricordare, onorare e rispettare il sacrificio di tutti i soldati italiani caduti in “missioni militari di pace” all’estero". Lo dice il sindaco Pio Del Gaudio a proposito della delibera di giunta che ha approvato "l'intitolazione ai Caduti in Missione di Pace dell'area di accesso al Parco Maria Carolina d’Asburgo, peraltro vicina a tanti luoghi che custodiscono la presenza e la memoria delle Forze Armate". "Ringrazio l'amico Gianfranco Paglia che ha sollecitato questo intervento pubblico attraverso il quale la città di Caserta rinnova il sauo tradizionale e storico rapporto con i militari. Ringrazio anche l'assessore Pasquale Parisella, che ha opportunamente e velocemente guidato la macchina comunale ai fini dell'individuazione di un'area e dei procedimenti amministrativi utili a intitolarla ai Caduti in Missioni di Pace". Intanto proprio questa mattina ha svolto il suo primo giorno di lavoro in Aeronautica a Caserta Katia De Lucia, la vedova del caporalmaggiore capo Pierdavide De Cillis di San Marco Evangelista morto due anni fa in Afghanistan.

Caserta Cronaca Caserta San Marco Evangelista San Marco Evangelista parco maria carolina
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.