Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Lavoro per i diversamente abili, ecco il progetto della Provincia `mirato` per aziende e dipendenti

24 / 10 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La Provincia di Caserta, su indicazione del presidente Domenico Zinzi e del vice presidente con delega alle Politiche del Lavoro e ai Centri per l'Impiego Gianpaolo Dello Vicario intende attivare, in un contesto in cui il mercato del lavoro presenta complessità e difficoltà di accesso maggiori rispetto al passato, specie per l'integrazione lavorativa delle persone con disabilità, strumenti atti a rafforzare il criterio della trasparenza e della legalità dell'azione pubblica e rendere più facile l'accesso alle informazioni relative alle offerte di lavoro. Dopo una serie di incontri preliminari avuti con il Dirigente del Settore Politiche del Lavoro Angelo Laviscio le nuove attività hanno trovato sbocco con la Disposizione Dirigenziale n. 14/us del 10 ottobre 2013. Le  attività favoriranno l'inserimento e l'integrazione lavorativa delle persone iscritte negli elenchi della Legge 68/99 nell'ottica di un Collocamento Mirato e forniranno un servizio innovativo che consentirà di poter meglio rilevare le competenze presenti sul territorio ed incrociarle con le posizioni lavorative ricercate dalle aziende obbligate ai sensi della Legge 12 marzo 1999. Gli annunci contenenti i relativi profili richiesti verranno pubblicati sui siti web istituzionali www.casertaorientalavoro.it e www.provinciadicaserta.it, nonché presso i Centri per l'Impiego dislocati sul territorio provinciale e presso il Collocamento Disabili. Tali annunci saranno denominati “Manifestazione di Interesse” e i soggetti interessati alla partecipazione potranno candidarsi con l'omonimo modello messo a disposizione in allegato all'annuncio stesso. Gli annunci avranno forma anonima per quanto riguarda le aziende coinvolte ma preciseranno esattamente le qualifiche, mansioni e competenze richieste dalle stesse. E' opportuno precisare che, le candidature acquisite dai soggetti interessati alla manifestazione d'interesse, non avranno carattere di graduatoria bensì verranno trasmesse alle aziende coinvolte alla ricerca di personale. Le aziende provvederanno a contattare direttamente i candidati che verranno valutati esclusivamente in merito alle qualifiche, mansioni e competenze richieste e possedute.
provincia caserta lavoro disabili disabili modulo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.