Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

LAVORO Fino a 2500 euro al mese, ma i giovani rifiutano. Ecco i posti liberi

27 / 02 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Italiani bamboccioni e scansafatiche? Nonostante la crisi economica, sembra questo il quadro esposto dalla agenzie di lavoro, che hanno lanciato un vero e proprio allarme. Il caso esemplare è l’Expo di Milano, dove sono previsti milioni di visitatori e quindi un giro di affari e di lavoro enorme. Peccato che in molti, soprattutto i più i giovani, abbiano rinunciato ad offerte allettanti con stipendi fino a 2500 euro al mese. Una situazione che colpisce in particolare il settore del turismo: le agenzie interinali fanno fatica a reperire cuochi, facchini-portabagagli negli hotel di lusso e camerieri ai piani. Chi si affaccia sul mondo del lavoro, a detta delle agenzie, appare decisamente poco flessibile, e non disposto a rinunciare a turni extra e weekend impegnativi.

lavoro expo milano giovani rinunce agenzie interinali
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.