Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Le associazioni di Castel Volturno fanno ‘un pacco alla camorra’

Eventi

|

14 / 12 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Le associazioni di Castel Volturno hanno organizzato la manifestazione “Facciamo un Pacco alla Camorra” nell’Aula Consiliare del Comune per sabato 21 dicembre 2013 alle ore 10. In considerazione dell’alto valore simbolico e culturale è stato richiesto il patrocinio morale alla Amministrazione Comunale. La manifestazione ha già ricevuto, inoltre, il patrocino dell’Ente Riserve Naturali Regionali Foce Volturno - Costa di Licola e Lago di Falciano. L’iniziativa “Facciamo un Pacco alla Camorra” è il risultato di un progetto in rete che vede coinvolte 16 imprese, tra cui cooperative sociali, imprenditori e associazioni che hanno denunciato il racket. Il progetto è stato promosso dal Comitato Don Peppe Diana e dal Consorzio Nuova Cooperazione Organizzata in partnership con: Libera; Agrorinasce; Altreconomia; Banca Etica; Consorzio S.O.L.E; CSV Assovoce; F.A.I; Finanza etica e sostenibile; Fondazione Pol.i.s.; Fondazione con il Sud; Lega Vita e Salute; Slow Food; e Valori. Il "pacco" contro la camorra è diventato ormai un simbolo internazionale, simbolo del giorno del riscatto di una città che vuole vivere a testa alta in un contesto normale, respingendo e denunciando ecomafie e camorristi. Alla manifestazione sono stati invitate istituzioni, Forze dell’Ordine, i rappresentanti degli organi d’informazione e personaggi-simbolo della cultura e della legalità. L’obiettivo è quello di testimoniare una forte presa di coscienza nei confronti del rispetto delle leggi, senza le quali, così come sostengono i rappresentanti delle associazioni, non si potrà raggiungere nessun sviluppo sociale, culturale ed economico per il territorio. Questa manifestazione rappresenta un importantissimo segnale da parte delle associazioni nella concreta speranza che ad esse si uniscano i rappresentanti delle Istituzioni. Moderano l’incontro Vincenzo Ammaliato (Il Mattino), Fabio Corsaro e Marcella Panetta (Informare). Per le associazioni saranno presenti i presidenti: Giancarlo Palmese, Officina Volturno, rivenditore autorizzato “Facciamo un Pacco alla Camorra”; Tommaso Morlando, Informare; Giuseppe Pagano, Nuova Cooperativa Organizzata, Libera, Comitato Don Peppe Diana; Jolanda Capriglione, Club Unesco Caserta; Alessandro Ciambrone, Albergatori e Ristoratori del Litorale Domitio; Sergio Pagnozzi, Federazione Imprese Turistiche Alberghiere della Provincia di Caserta; Paola Castelli, Le Sentinelle; Vincenzo Buffardi, Riviera Domitia; Giuseppe Ammaliato, I Love Pinetamare; Antonio Luise, I love Baia Verde; Agostino Marchesano, Commercianti Pinetamare; Luigi Ferrucci, Antiraket; Maria Perone, Pro Loco Castel Volturno Castri Maris; Raffaele Cortile, Villaggi Globali; Domenico Ciccarelli, La Terra dei Gigli / Good News; Elena Pera, ARCA; Attilio Cervo, I Love Destra Volturno.
associazioni castel volturno pacco alla camorra manifestazione manifestazione cittadini
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.