Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Le elezioni provinciali hanno ridisegnato la geografia politica sul territorio. Forza Italia primo partito, Campania Libera prima lista civica

17 / 10 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Le ultime elezioni, che hanno visto la vittoria a Presidente della Provincia di Caserta, il sindaco di Pignataro Maggiore Giorgio Magliocca, hanno ridiseganto la geografia dei partiti e delle liste civiche in tutta la provincia.

Ed ecco che Forza Italia (con la recente nomina di Massimo Grimaldi a ViceCoordinatore Regionale) ritorna ad essere il primo partito tradizionale superando il PD ed UDC.

Mentre tra le liste civiche è Campania Libera (ispirata dal Consigliere regionale Luigi Bosco) che conquista maggior consensi superando le liste di ispirazione degli altri 2 colleghi consiglieri regionali, Centro Democratico (Giovanni Zannini) e Riformisti e Democratici (Gennaro Oliviero). 

Certamennte tale risultato sarà di qui a breve elemento di valutazione anche per la scelta dei  candidati alle prossime elezioni politiche. Non a caso i vari Grimaldi, Bosco, Zannini, Oliviero sono in pole position in attesa della definizione dei collegi elettorale che da qui ad un mese dovrebbero essere ridisegnati.

Ecco i voti ponderati delle varie liste:

Forza Italia 19.053
Campania Libera 17.449
PD 15.746
Riformisti e Democratici 15.365
Campani in Movimento 6.016

Andando a scomporre il raggruppamento I MODERATI 20.725

di cui:
Centro Democratico 12.793
UDC 2.208
Alternativa Popolare  1.956
Sinistra Italiana 1.910
PSI 1.858

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it