Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

PAURA ALLA GITA | Studenti del liceo ricoverati in ospedale per intossicazione alimentare

16 / 04 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Brutta avventura per alcuni studenti del Liceo Manzoni di Caserta in gita a Firenze. In quattro, infatti, sono stati ricoverati in ospedale per vomito e forti dolori addominali. Il sospetto è che possa trattarsi, anche in questo caso, di un'intossicazione alimentare. 

I ragazzi, stando ad una prima ricostruzione dei fatti, si sarebbero sentiti male nel corso dell'ultimo giorno di pernottamento con sintomi che hanno spinto i docenti accompagnatori ad allertare le ambulanze che hanno trasferito gli studenti al Careggi dove sono stati ricoverati in osservazione. Intanto i loro compagni di scuola sono rientrati mentre con i ricoverati è rimasta una docente che ha atteso nel capoluogo toscano i genitori dei ragazzi, che sono stati dimessi stamattina. 

Al momento "non abbiamo i referti e le diagnosi", conferma la preside Adele Vairo. Sulla questione, comunque, l'Asl fiorentina vuol vederci chiaro al punto da richiedere alla scuola casertana una serie di documenti. Insomma accertamenti in tal senso sono in corso d'opera anche perché ben 11 giovani di una scuola superiore di Taranto sono stati ricoverati all'ospedale di Ponte a Niccheri sempre con gli stessi sintomi.

Le due scolaresche averebbero alloggiato nello stesso albergo, dove già ieri sera da parte dei Nas e dell'Asl sono stati eseguiti controlli e prelevati campioni di alimenti che saranno sottoposti a esami. Verifiche sarebbero state eseguite inoltre in almeno due ristoranti cittadini, dove avrebbero mangiato in occasioni diverse entrambe le scolaresche in gita. 

 

ricoverato studente liceo manzoni caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.