Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Lite in condominio: stacca orecchio della vicina con un morso

08 / 10 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Orrore tra Orta di Atella e Frattaminore, nell’agro aversano. Una donna ha staccato l’orecchio della figlia della vicina con un morso al culmine di una lite. Scenario della violenza un condominio di via Pietro Nenni al confine tra le due cittadine.

Orta, vicina stacca orecchio alla figlia dell’altra

Prima della violenza ci sarebbe stato un diverbio tra due dirimpettaie per questioni condominiali. La figlia della prima si è presentata a casa della litigante che ha avuto un diverbio con la mamma. La discussione però è presto degenerata in una colluttazione. A quel punto, mentre le due se le davano di santa ragione, la più anziana ha preso a morsi la faccia della ragazza staccandole una parte dell’orecchio.

I soccorsi

A quel punto la vittima si è toccata la ferita sanguinante e ha chiamato i soccorsi. I sanitari del 118 hanno trasportato la giovane al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore. I medici l’hanno medicata e l’hanno dimessa con una prognosi di venti giorni. Le forze dell’ordine sono state informate di quanto accaduto. Per l’autrice del morso è scattata la denuncia a piede libero. Dovrà rispondere davanti alla giustizia di lesioni.

VIOLENZA RISSA orecchio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.