Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

AGGRESSIONE A LUCA ABETE | E' accaduto di nuovo nel casertano: Ecco dove e perche'

16 / 04 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ancora un' aggressione all' inviato di Striscia la Notizia, Luca Abete. E' accaduto domenica mattina, ed è stato aggredito mentre stava realizzando un servizio per il tg satirico nel mercatino delle pulci tra Casagiove e Recale. Un venditori, indispettito per la presenza della telecamera, ha messo le mani al collo di Abete, salvato solo dal tempestivo intervento della Guardia di Finanza che ha poi messo a ferro e fuoco tutta l’area. 

“Mi piace essere 'preso per la gola' dal punto di vista puramente culinario non in senso letterale”. Così ha commentato Luca Abete la nuova aggressione subita in provincia di Caserta, dopo quella da parte dei venditori abusivi in piazza Cattaneo nel Capoluogo. “Abbiamo rischiato grosso, ma l’intervento dei Baschi Verdi ha evitato il peggio”.

 

luca abete aggressione
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.