Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ADDIO LUCIA | Operata al cuore per un mal di testa: muore a 17 anni. Sequestarta la cartella clinica

05 / 09 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Lucia Ferrara aveva appena 17 anni e una vita davanti. E invece ora la sua vicenda potrebbe sfociare un’inchiesta, sepolta comunque dal mare di lacrime e dolore che sta investendo in queste ore la sua famiglia.

La giovane, residente a Caserta, è deceduta all’ospedale Ruggi di Salerno dove era giunta accompagnata dal padre Carmine. Lucia  era stata portata in ospedale a Cava per un mal di testa. Non aveva problemi cardiaci, a parte un soffietto al cuore che finora non aveva dato problemi ma i medici, dopo averla visitata, dicono alla famiglia che sostituita una valvola.

Un intervento quasi di routine da effettuare al Ruggi di Salerno: Lucia entra in sala operatoria alle 8.30 e ne esce circa tre ore dopo. L’operazione è riuscita e tutto sembra andare per il meglio, ma nel pomeriggio torna in sala operatoria per un nuovo intervento. Da allora la situazione precipita: “Non sappiamo perché deve essere operata di nuovo. Vediamo Lucia solo venerdì. L’abbiamo chiamata. Lei ha anche reagito. Poi non abbiamo capito più nulla. Ci hanno detto di tutto che i tubicini del suo cuore erano troppo stretti. Poi che stava andando tutto bene. E dopo ancora che stava male. A me sembravano solo tante bugie. Ci hanno detto addirittura che potevano sottoporla a trapianto e che Lucia era piccola e perciò sarebbe stato facile” ha dichiarato il papà a Il Mattino.

La famiglia ha denunciato il caso alle autorità e ieri le forze dell’ordine hanno sequestrato la cartella clinica, come da prassi. La Procura ha inoltre disposto l’esame autoptico sulla salma della giovane. Dalla direzione dell’ospedale fanno sapere che le condizioni di Lucia erano già molto gravi al momento dell’arrivo in ospedale.

Lucia viveva a Caserta con la madre e tra due settimane avrebbe compiuto 18 anni: frequentava la scuola di recitazione Il Pendolo. Il teatro era la sua grande passione.

Lucia Ferrara morta ospedale
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.