Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

LUCIFERO, sarà super caldo. Ecco perché

29 / 07 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ancora poche ore e l'Italia sarà interessata da una fortissima ondata di calore: le temperature roventi saranno all'ordine del giorno.

Dalla Sardegna all'Emilia Romagna passando per la Toscana, l'aria rovente dell'anticiclone Lucifero non ci darà tregua.

I MOTIVI - Lo spostamento verso Nord dell'ICZ, la zona di convergenza intertropicale, è uno dei motivi principali di questa anomala ondata di caldo, che porterà punte di 45° nelle zone interne della Sardegna e fino a 41° a Bologna e Firenze.

In questa zona si verifica la convergenza degli alisei dell'emisfero boreale e dell'emisfero australe, e la risalita di masse d'aria calda che determinano l'area di instabilità equatoriale, con piogge e temporali. 

SEMPRE PIU' CALDO - Nella situazione attuale abbiamo uno spostamento in direzione Nord di questa fascia: un avanzamento verso nord dell'ITCZ nel semestre caldo, provoca un eccessivo sbilanciamento verso nord della fascia anticiclonica subtropicale, causando l'affermarsi dell'Anticiclone africano sull'Europa centro-meridionale, e una situazione di piovosità anomala per il periodo nelle zone equatoriali dell'Africa.

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it