Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Martedi` lutto cittadino per i funerali di Falco al Duomo di Caserta. Il ricordo di Del Gaudio, Zinzi, Bocchino e Grimaldi

03 / 02 / 2013

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I funerali di Luigi Falco, l'ex sindaco di Caserta scomparso questa mattina a seguito di un edema polmonare, saranno svolti martedì mattina alle ore 11 al Duomo di Caserta. E sempre per martedì è stata proclamata  una giornata di lutto cittadino. Lo ha annunciato, tramite Facebook, il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio che lo ricorda così: “Era un uomo buono che mi voleva bene. Le sue parole, che non rivelo e che saranno sempre e solo mie, nei giorni scorsi, mi avevano aperto il cuore e rasserenato”. Italo Bocchino, vice presidente nazionale di Fli, invece, è triste per la perdita di “"un amico sincero e affettuoso, medico di valore, ottimo sindaco di Caserta e vero animale politico. Con Gigi abbiamo condiviso momenti belli di politica e amicizia. Mancherà molto a noi e alla sua città". Per Massimo Grimaldi, consigliere regionale del Nuovo Psi, “la scomparsa di Falco lascia un grande vuoto nel mondo politico casertano, perché, oltre al suo percorso passato, certamente significativo sarebbe stato il contributo futuro che si era impegnato a dare. Uomo di spessore, professionista capace e serio, l'amico Luigi lascia dietro di sé un'eredità importante che non io dimenticherò e, sono certo, che altrettanto faranno i casertani”. Per il presidente della Provincia Domenico Zinzi "con la scomparsa di Luigi Falco se ne va un politico appassionato, dotato di una forte personalità e di un’ottima capacità comunicativa. Di lui, che ha governato per otto anni la città di Caserta, ricorderò sempre la tenacia e la forza con la quale perseguiva i suoi progetti”. 
luigi falco morto lutto cittadino caserta caserta pio del gaudio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.