Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Clan Petruolo, giudizio immediato per la moglie del boss

13 / 04 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Giudizio immediato per Cosimo Petruolo di Macerata Campania, Francesco Argenziano di Portico e Angela Alessi di Macerata. Sono difesi dagli avvocati Nello Sgambato, Enzo Domenico Spina e Massimo Golino. Secondo la Dda, Angela Alessi, moglie di Filippo Petruolo. Dopo gli arresti degli elementi di spicco del clan camorristico guidato dal marito, ha continuato a tenere in mano, in qualità di moglie del boss, le redini della cosca, ordinando estorsioni. L’attività investigativa si inserisce nel più ampio ambito di accertamenti condotti, sotto la direzione della DDA di Napoli, aventi ad oggetto le attività illecite della famiglia camorristica Petruolo, operante nel comune di Macerata Campania, e riconducibile al clan Belforte di Marcianise.

macerata campania
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.