Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Manifestazione antimmigrati dopo l' aggressione ai ragazzini. In 300 manifestano sotto il comune per chiedere più sicurezza

12 / 10 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


C’erano circa trecento persone ieri mattina davanti al Comune di Mondragone, per chiedere al sindaco più sicurezza in strada. Una manifestazione nata in risposta all’aggressione subita da dei ragazzi del posto da parte di alcuni cittadini bulgari. Fatto alquanto grave che ha scosso l’intera comunità mondragonese.
Al di là di qualche fumogeno acceso, la manifestazione si è svolta in modo pacifico anche se nell’aria si respirava molta tensione e non è escluso che possano nascere ed essere messe in cantiere altre forme di protesta per dire no “all’invasione”, così come qualche manifestante ha definito i flussi migratori.

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it