Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il sindaco De Rosa si è dimesso dopo l'aggressione al fratello e gli spari all' auto

04 / 12 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa si è dimesso questa mattina dalla carica di primo cittadino. De Rosa a poche ore dall'attentato subito dal fratello Luigi, aggredito da tre incappucciati che hanno anche esploso un colpo di fucile contro il finestrino della sua automobile.

Questo week end è stato periodo di riflessione che ha portato De Rosa a scegliere di non mettere ancora a rischio la vita dei suoi familiari. Già un paio di anni fa, la sua famiglia subì una anomala rapina in casa che spinse la Prefettura ad assegnargli la scorta. Ora l'aggressione al fratello è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

 

marcello de rosa sindaco casapesenna
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it